SERVIZI FIDUCIARI
SERVIZI FIDUCIARI

La soluzione di comunicazione integrata per i servizi non armati di safety & security

Gli Istituti di Vigilanza sono ancora oggi obbligati a dotarsi solamente di reti radiomobili tradizionali (analogiche, DMR e Tetra)  per le comunicazioni voce con i propri addetti quando adibiti ai servizi armati. Tale obbligo non sussiste però per i servizi fiduciari (non armati).

La tecnologia Push-to-talk Over Cellualar: oltre i limiti delle reti radiomobili tradizionali

La soluzione Push-to-talk over Cellular HERMES appoggiandosi alle reti cellulari consente di comunicare con gli addetti ai servizi fiduciari, ovunque essi si trovano, senza più quindi la limitazione della copertura della rete “tradizionale”.

Si tratta di una soluzione di comunicazione istantanea (Push To Talk, Premi e Parla) e coordinamento ideale per:

  • Istituti di vigilanza con Centrale Operativa che gestisce allarmi di aziende e privati
  • Presidio non armato (accoglienza retail, portierato, controllo accessi, servizi di investigazione)
  • Sovrintendenza a beni architettonici con custodi che presidiano diversi siti

I VANTAGGI DELLA SOLUZIONE HERMES COMMS

  1. Chiamate immediate in modalità Push To Talk tra Centrale operativa e le guardie dislocate sul territorio, per un coordinamento efficace
  2. Assegnazione incarichi ai vari operatori in sito e ricezione aggiornamenti sull’avanzamento
  3. Invio foto e documenti per segnalare situazioni anomale
  4. Chiamate di emergenza corredate da posizione GPS, per la sicurezza dei lavoratori isolati, ad esempio in orario notturno (tasto SOS, rilevazione Uomo a terra e Immobilità)
  5. Certificazione ai propri clienti dell’attività svolta, mediante la funzionalità di reportistica e geofencing
  6. Possibilità di integrazione con con la rete radiomobile esistente consentendo la comunicazione tra Centrale, smartphone PTT e radio mobili PMR.

La soluzione HERMES COMMS può essere adottata anche in cloud per un periodo di tempo limitato.

 


HANNO GIÀ SCELTO HERMES COMMS: