Sistema Push-to-talk Over Cellular on premise o in cloud?

PTT Over Cellular on premise e in cloud

Quali sono le differenze e come scegliere la modalità di fornitura

La tecnologia PoC (Push-To-Talk over Cellular) consente la realizzazione di un sistema di comunicazione fonia/dati/video in mobilità, utilizzando comuni Smartphone connessi con flussi dati IP operanti sulle reti cellulari pubbliche.

L’acquisto di un sistema radiomobile PoC dedicato può essere effettuato in due differenti modalità: “on premise” o “in cloud”.

La scelta dipende da diversi fattori, quali il periodo di tempo di utilizzo, la disponibilità di idonei server, la presenza o meno della funzione ICT e la disponibilità finanziaria. Ecco come individuare l’alternativa che fa al caso proprio:

a) SISTEMA PoC ON PREMISE

Con questa modalità di acquisto vengono fornite in uso perpetuo le licenze software di:

  • Nodo di Comunicazione (installato su un server o sua partizione dedicati)
  • Terminali Mobili
  • Posti Centrali di Supervisione

Risulta quindi la scelta migliore per chi preferisce gestire direttamente il proprio server ed utilizzare lo strumento PoC per un periodo pluriennale.

È la soluzione più vantaggiosa per chi preferisce capitalizzare l’investimento (CAPEX), e minimizzare, nel contempo, l’onere di costi ricorrenti (OPEX) limitati alla sola spesa di connettività. Questa modalità è altresì da prediligere nel caso il piano di investimento possa essere finanziato da fonte esterna.

a) SISTEMA PoC IN CLOUD

Con questa modalità di acquisto, le stesse licenze software vengono fornite in abbonamento per un uso temporaneo o per un lasso di tempo definito .

L’accesso ad una piattaforma software come servizio evita la necessità di dotarsi di un proprio server sia se non sufficientemente strutturati per la sua gestione, sia per tenere il sistema di comunicazione fisicamente separato da quelli gestionali.

Una piattaforma PoC strutturata a regola d’arte, come quella gestita da PR pontiradio, offre la massima disponibilità di servizio, grazie alla ridondanza delle componenti software e hardware del Nodo di Comunicazione e degli accessi alle reti di connettività IP.

Trattandosi di un servizio in abbonamento, richiede una spesa ricorrente e contenuta (OPEX) senza necessità di investimento iniziale (CAPEX).

HERMES COMMS: UNA SOLUZIONE, DUE MODALITÀ DI FORNITURA

HERMES COMMS, la soluzione PoC di PR pontiradio, è una soluzione di comunicazione in mobilità altamente professionale e configurabile, disponibile in entrambe modalità di acquisto sopra descritte:

  • on premise, “HERMES SDN– Smart Dedicated Network”
  • in cloud, “HERMES SNS– Smart Network Sharing”.

Siamo così in grado di valutare insieme ad ogni Cliente quale alternativa di fornitura sia più in linea con le sue esigenze e di offrire di conseguenza la soluzione migliore.

 

Per maggiori informazioni, contatta il nostro specialista Giuseppe Boccalone: boccalone.vendite@pontiradiopr.it