PUSH-TO-TALK OVER CELLULAR PER TRASPORTI DIALIZZATI O PER ESAMI CLINICI
PUSH-TO-TALK OVER CELLULAR PER TRASPORTI DIALIZZATI O PER ESAMI CLINICI

Il Cliente gestisce un servizio di soccorso e utilizza autoambulanze e automediche.

Non si tratta di interventi classificabili “di pronto intervento”.

Il paziente bisognoso di dialisi renale deve raggiungere la sede ospedaliera, in cui riceverà il trattamento, mediamente 3 volte alla settimana.

L’autoambulanza, che esegue il trasporto di pazienti con ridotta o assente capacità motoria da casa alla sede ospedaliera, è impegnata 6 giorni alla settimana. Sono interventi calendarizzati e ben pianificabili in quanto ricorrenti.

Gli interventi per ricoveri o per esami, di norma non sono ricorrenti e non sono urgenti, pertanto sono anch’essi pianificabili.

L’interesse del Coordinatore del servizio è quello di monitorare gli spostamenti dell’autoambulanza sul territorio e poter gestire il servizio con maggiore flessibilità, senza impegnare un’altra autombulanza e/o personale perché deve rimanere a disposizione per gli interventi di soccorso urgente.

Soluzione Push-to-talk Over Cellular: strumento di comunicazione immediata professionale

Viene proposta la nostra soluzione PTT Over Cellular HERMES, nella modalità di fornitura in Cloud per una comunicazione operativa immediata in modalità Premi e Parla (“Push To Talk”), resa possibile su tutto il territorio dalle reti cellulari pubbliche.

Scopri di più